I CANEDERLI o KNÖDEL, IL PIATTO TIPICO PER ECCELLENZA!




Ok, siamo sinceri... fare i Canederli o Knödel come si chiamano qui, non è l'impresa più semplice al mondo... ma vi assicuriamo che è molto più facile di quanto si possa immaginare, soprattutto grazie a qualche aiuto che vi faciliterà l'impresa.


Chi li conosce sa già quanto sono gustosi e che ce ne esistono di tante varianti! Ma al di la' del contenuto, qui da noi in Alto Adige esistono anche i Press Knödel, che si differenziano dai classici canederli "a palla", perchè sono schiacciati e prevedono un passaggio in più nel procedimento. Sono solitamente al formaggio e suono buonissimi!! Vi indichiamo la variante nella ricetta sotto!


Prendetevi un'oretta abbondante per la preparazione! Ecco la ricetta:




INGREDIENTI BASE (validi per ogni variante) x ca. 12 canederli

> Burro e cipolla per il soffritto (40 gr)

> Pane secco a cubetti (ca. 300 gr)

> Farina (40/50 gr)

> Uova 2 (1 per ogni 150 gr di pane)

> Latte (250 ml)

> Formaggio a cubetti semistagionato (lo aggiungiamo sempre per dare gusto e farli "filare")

> Sale q.b e noce moscata a piacere

Uno dei trucchetti per facilitarvi la vita nella realizzazione riguarda il pane a cubetti. Qui da noi fortunatamente se ne trova già tagliato e seccato, proprio specifico per la ricetta dei canederli. Questo ovviamente velocizza il processo, ma nulla toglie che possiate prepararvelo da voi. Vi consigliamo di tagliarlo a cubetti (1x1 cm ca.) un paio di giorni prima, quando ancora il pane è fresco e poi lasciarlo seccare, in un sacchetto di carta.