COME PROTEGGERLI DAL FREDDO


 

Come proteggere i nostri bambini dal freddo?


Il primo passo è l'ABC della nonna: vestirli a strati, o a cipolla.

E il secondo è vestirli il giusto. È inutile caricarli di giacche e maglioni che li faranno sudare (e in ogni caso prima o poi ci toccheranno da portare). Se sappiamo che saranno in movimento, less is more!


Un secondo consiglio è ricordarci che le estremità, cioè mani piedi e testolina, sono le prime parti del corpo a raffreddarsi, perciò vanno coperte bene, con materiali isolanti e impermeabili se necessario. I materiali isolanti possono essere sintetici, il comune pile per esempio, ma anche naturali, come il pile di cotone e la lana cotta.

I bambini che non camminano e che staranno nel passeggino vanno coperti di più perché non si stanno muovendo perciò non stanno producendo calore.

Oltre al loro abbigliamento personale, possiamo pensare di avvolgerli in una coperta o in un sacco termico - ne esistono di diversi tipi, da navicella, da ovetto e da passeggino, e anche di diverse misure) che garantiscono isolamento sia sopra che sotto il bambino. E' importante che la coperta o il sacco aderiscano bene al piccolo, per evitare di disperdere calore inutilmente.

Per i piccolissimi la tutona intera imbottita è una buona soluzione, magari con i piedini compresi: ogni parte del corpo è tenuta al caldo in egual misura ed è un capo all-in-one facile da gestire.

Se invece scegliamo di portare i nostri bimbi in fascia o nel marsupio ergonomico, questa è sempre un'ottima idea per assicurarsi che il bimbo sia sempre al caldo.

In questo caso gli accorgimenti vincenti sono quelli di scambiarsi calore stando entrambi sotto la stessa giacca - acquistando una giacca apposta e chiedendo in prestito il giaccone del papà - e/o coprirsi con materiali naturali e isolanti come la lana cotta o il pile di cotone. In questo modo, a differenza delle imbottiture, la giacca o la tuta resteranno isolanti anche se compressi. Anche in questo caso prestiamo particolare attenzione a coprire bene le estremità.

Per un approfondimento: Accessori babywearing per l'inverno e Portare in inverno.

Un'alternativa al sacco per il passeggino e alla giacca per portare è la cover, una "copertura" antivento, antipioggia e calda calda che possiamo utilizzare anche in bici o sulla fascia/marsupio!

#AltoAdige #neve #freddo #abbigliamento

47 visualizzazioni