• Bimbi nel Bosco

ECO: SAPONE AL LIMONE FATTO IN CASA

Bimbi nel bosco è un blog che per scelta prova da sempre ad essere molto molto green, per l'amore e il profondo rispetto che vuole trasmettere nei confronti dell'ambiente.

Negli ultimi tre anni abbiamo affrontato con il vostro aiuto diversi aspetti "verdi" della quotidianità in famiglie, dall'utilizzo dei mezzi pubblici ai vestiti in materiali naturali, dalle fasce porta bebe' al riciclo.

Ma allora perché non parlare anche di autoproduzione e cosmesi naturale?

Per capire se è davvero qualcosa che fa per tutti, ci siamo cimentati noi stessi nella produzione del... sapone!

Volevamo cominciare da qui: il sapone è qualcosa che in casa non manca mai e di cui si ha sempre bisogno, rientra in quella categoria di prodotti di cui non possiamo fare a meno.

Il sapone autoprodotto ci permette di scegliere la qualità degli ingredienti, cosa da non sottovalutare visto che saranno a diretto contatto con la nostra pelle e soprattutto quella dei nostri bambini.

I profumi naturali coccolano i sensi, nostri o dei fortunati a cui arriverà questo sempre graditissimo regalo.

E per ultimo, ma non per importanza, produrre in casa - quando è ragionevolmente possibile - è un bell'esempio per i nostri figli, che impareranno molto da questa esperienza.

Bene, abbiamo premesso a sufficienza, la volete LA RICETTA? Eccola qui!

Per realizzare una buona dose di sapone (per riempire bene uno stampo da plumcake) vi occorrono:

📌 1 limone

📌 300ml acqua

📌 100ml soda caustica

📌 700ml olio extravergine di

📌 contenitori termoresistenti + carta da forno

📌 un colino

📌 guanti protettivi (o anche in lattice)

📌 una frusta di acciaio o un mixer

📌 (menta essiccata o spezie, a scelta)

Grattate metà della scorza del limone e mettetela da parte.

Fate scaldare l'acqua in un pentolino, appena bolle toglietela dal fuoco e metteteci in infusione il limone tagliato a spicchietti, se vi va anche un po' di menta.

Appena il tutto si raffredda, filtrate l'acqua aromatizzata con un colino e, dopo aver messo le superfici in sicurezza e aver infilato i guanti, aggiungete la soda caustica. Mescolate, non schizzerà ma il composto tornerà a scottare per reazione chimica.

Appena il composto è omogeneo lasciatelo raffreddare.

Scaldate l'olio e aggiungetelo all'infuso di limone, sbattendoli a fondo, con una frusta o un minipimer, finché non formano una sorta di crema.

Calatela nello stampo da plumcake o da cioccolatini. Ideale se sono di silicone.

Potete ancora aggiungere essenze edibili (naturali, che si possano mangiare, gli unici che si possono applicare sulla pelle) per amplificare il profumo e la scorza del limone e magari un po' di menta per decorare.

I limoni solo se essiccati! Sennò diventano rossi, errore che abbiamo fatto noi (era un esperimento no? E noi abbiamo sperimentato...).

Il sapone dovrà riposare 2 settimane prima di poter essere utilizzato. A quel punto potrete tagliarlo a piacere!

Il risultato vi sorprenderà!

Come sapone è efficace, sgrassa bene e fa persino la schiuma, e poi lascia la pelle morbidissima.

Per cosa lo usiamo? Mani direi, e corpo perché no! È molto delicato.

Questa era una prova, ma sicuramente non ci fermeremo qui per quanto riguarda l'autoproduzione, è stato divertente realizzare qualcosa che viene utilizzato nella vita di tutti i giorni. E poi, lo dobbiamo dire: l'espressione sorpresa dei bambini, che hanno partecipato, è stata impagabile!

#ecologia #autoproduzione #sapone #limone #buonesempio #igiene #zerowaste

722 visualizzazioni

© Copyright Bimbi nel bosco.

E' vietata la riproduzione anche parziale. 

  • Facebook
  • Instagram