• Bimbi nel Bosco

PASSEGGIATA DEL GUNCINA: Bolzano a piedi


DEUTSCHE VERSION


ZONA: Bolzano - zona Gries

KM DA BOLZANO: 0 km (15 min da piazza Walther)

ALTITUDINE: 466 m.s.l.m.

DIFFICOLTÀ: media

DURATA: 1,30/2 h a seconda del passo

DISTANZA: 4 km

DISLIVELLO: 200 m

PASSEGGINO: SI

MAPPA

COME ARRIVARE

Il percorso parte dal quartiere Gries (via Michael Pacher) e termina nei pressi dei campi da gioco delle passeggiate del Talvera (torre Druso, all'altezza della strada per S. Genesio) e può essere percorso anche nella direzione opposta. Se arrivate in bici in via M. Pacher, potete parcheggiare anche all'interno del cancello della passeggiata.

mappa

DESCRIZIONE

La passeggiata del Guncina, inaugurata nel 1892 e intitolata all'allora residente a Bolzano arciduca Enrico d'Asburgo, è un percorso semplice e piacevole. Si snoda lungo le pendici del monte Guncina. La partenza è dal quartiere Gries - è il primo tratto ad essere stato costruito - e l'arrivo è la zona dei prati del Talvera dietro ai campi da gioco.

Il giro è adatto a passeggini trattandosi di terra battuta alternata all'asfalto (da segnalare, per chi intende fare tutto il giro: una decina di gradini dopo l'attraversamento della statale! Si vedono nella foto) e dura circa un'ora e mezza - due ore facendolo con tutta calma (4 km); comincia con una salita a zig zag tra meravigliose terrazze dove protagonista è una natura rigogliosa (alberi, fiori, piante aromatiche e piante grasse, ciascun esemplare corredato di targhetta identificativa), spiegata anche attraverso alcuni tabelloni descrittivi, prosegue così fino al suo punto più alto (davvero panoramico!) e termina con la discesa verso i prati del Talvera, passando davanti alla suggestiva cascata di rio Fago, monumento naturale, e alla storica torre Druso.

Lungo il tragitto troverete un numero davvero notevole di panchine e aree di sosta, alcune anche con tavoli, molte ombreggiate. Le fontane sono all'inizio della passeggiata e circa a metà.

Tutto il percorso è altamente sicuro e protetto da ringhiere a cui è stata aggiunta una rete. L'unico tratto in cui è necessario fare attenzione è l'attraversamento della statale (v. foto).

CONSIGLIO

Indossate scarpe comode con la suola adatta allo sterrato, vi aiuteranno ad affrontare in sicurezza la salita e la discesa. Portate con voi felpa o giacca a vento, nei pressi della cascata il percorso è in ombra e la temperatura scende di qualche grado; proprio perché il resto del percorso è invece piacevolmente soleggiato, consigliamo di portare anche un cappellino, specie d'estate. Secondo noi il sentiero è praticabile con passeggini di tutti i tipi, ma vi troverete meglio con quelli da montagna.

Lau&fam.

#AltoAdige #Bolzano #città #Guncina #passeggiatadelGuncina #passeggiateabolzano #cascataRioFago #torreDruso #Gries

452 visualizzazioni

© Copyright Bimbi nel bosco.

E' vietata la riproduzione anche parziale. 

  • Facebook
  • Instagram