VAL D'EGA: L'ASTRO VILLAGGIO, IL CIELO COME NON L'AVETE MAI VISTO!


DEUTSCHE VERSION


ZONA: Val d'Ega - San Valentino

KM DA BOLZANO: 15-20 km (30 min in auto)

ALTITUDINE: 1.107 m.s.l.m.

MAPPA -> Val d'Ega turismo (Collepietra)

COME ARRIVARE

Da Bolzano procedere in direzione nord, superare l'abitato di Cardano e imboccare i tunnel in direzione Val d'Ega. Dopo 10 minuti dall'imbocco della valle, alla rotonda, troverete il bivio per la zona astronomica superati alcuni tornanti.


DESCRIZIONE

Quanto dista il sole dalla terra e dagli altri pianeti? Il cielo è uguale guardato dall'Alto Adige o dall'Africa? Quante costellazioni si possono vedere in una volta sola? Cosa si prova a stare a bordo di una nave spaziale? Di cosa sono fatte le stelle?

Se anche voi, grandi e bambini, vi siete trovati a fare i conti con questo genere di domande, allora sappiate che in Alto Adige avete la grande occasione di guardare il cielo come non lo avete mai fatto prima.

In val d'Ega, ad una sola mezzoretta di auto da Bolzano, esiste infatti un Astrovillaggio pronto a fornirvi tutte le risposte che cercate.

Le località coinvolte nell'astrovillaggio sono tre: San Valentino in Campo, San Valentino di sopra e Collepietra. Non è un caso che siano tutte e tre sotto al comune di Cornedo all'Isarco, area che Astromitaly ha insignito del titolo di “I Cieli Più Belli d’Italia”.

A San Valentino in campo (mappa) , presso il moderno Planetarium, è possibile guardare il cielo come al cinema, comodamente seduti sulle poltrone, dove lo schermo è una gigantesca volta a mezza sfera sopra le vostre teste. In questo luogo vengono offerte proiezioni di film e cartoni animati per famiglie sul tema dell'osservazione della volta celeste (calendario proiezioni), al termine dei quali un esperto si offre di rispondere alle domande. Un'esperienza è davvero unica, per tutte le età!


In località San Valentino in campo di sopra (mappa) sarete invece a tu per tu con l'Osservatorio Astronomico Max Valier e l'Osservatorio solare Peter Hanich, dove, su prenotazione e nelle date delle porte aperte, è possibile partecipare all'osservazione. Info ed eventi