• Bimbi nel Bosco

RENON: GIRO DEI LAGHI, BIOTOPO E PUNTO PANORAMICO


DEUTSCHE VERSION


ZONA: Renon - Collalbo

KM DA BOLZANO: 12 min in funivia - 18 km (30 min) in macchina

TRASPORTI: Funivia

ALTITUDINE: 1.200 m.s.l.m.

DIFFICOLTÀ: alta

DURATA: 3,30 h

DISTANZA: 11 km

DISLIVELLO: 500 mt

PASSEGGINO: NO

MAPPA

COME ARRIVARE

- in macchina: dal quartiere Piani di Bolzano proseguire in direzione Renon, Soprabolzano.

- in funivia da Bolzano: la funivia di Renon, il cui arrivo è Soprabolzano, parte proprio dal centro di Bolzano (via Renon 12), ed è comodamente raggiungibile sia a piedi (dieci minuti dalla stazione ferroviaria), che in bicicletta (passando per il centro), che in autobus (la fermata è proprio davanti), che in auto (parcheggio sotterraneo a pagamento). Copre un dislivello di 950 metri in 14 minuti, e le cabine, moderne e confortevoli (e accessibili anche con passeggino e in sedia a rotelle), si alternano ogni quattro minuti. Prezzi e info qui

mappa

DESCRIZIONE

Benvenuti sull'altopiano del sole!

Una delle località più belle dell'Alto Adige nei dintorni di Bolzano.

Una volta raggiunta la località di Soprabolzano, incamminatevi verso Collalbo, come segnalano i cartelli. Nel giro di 50 minuti raggiungerete il lago di Costalovara percorrendo il tragitto un pò sul marciapiede e un pò su sterrato. Lungo il percorso passerete accanto all'AppartHotel Maier, una delle tipiche strutture per famiglie dell'Alto Adige, che offre un bel parco giochi - se intendete usufruire del bar informatevi sugli orari di apertura.

> lago di Costalovara (Wolfsgruben in tedesco) si è creato naturalmente due secoli fa ma è stato accresciuto artificialmente come riserva d’acqua per mulini e segherie. Il lago è balneabile (d'estate acqua a 22-24°) e secondo Legambiente è uno dei 10 laghi più puliti d’Italia (insieme al lago di Braies). D’inverno il lago è ghiacciato e sulla sua superficie si pattina.

Le sue caratteristiche: altitudine: 1.176 m s.l.m., superficie: 3,3 ettari, profondità massima. 4 metri.

I sentieri coinvolti in questa passeggiata sono il 12, il 13 e il 13a.

Sulla sinistra del lago troverete le indicazione per il giro dei laghi. Dopo un breve tratto tra le case il sentiero vi condurrà nella natura. Inizierete la passeggiata vera e propria in salita, attraversando un favoloso bosco da giocare. Incontrerete anche qualche panchina, ottima occasione per fermarsi a far merenda e lasciare che i bimbi familiarizzino con foglie, pigne e legnetti.

A metà escursione avrete raggiunto una piccola oasi di acqua e vegetazione palustre - Mitterstielersee, biotopo - accanto alla quale un cartello vi invita a proseguire 5 minuti in direzione del punto panoramico.

Il punto panoramico vi spalancherà la visuale sulla vallata e saprà lasciarvi senza fiato! Perciò fidatevi, concedetevi un quarto d'ora in più per questa deviazione.

Tornate quindi indietro, all'ingresso del biotopo, e seguite le indicazioni per rientrare al lago di Costalovara - da dove poi ripartirete alla volta di Soprabolzano ripercorrendo la strada fatta all'andata.

Lungo le rive del lago di Cotalovara incontrerete anche un lido (apertura estiva) e, accanto al parcheggio, un bel bar con terrazza panoramica che d'estate serve dolci ottimi e gelati.

Se partite da Bolzano, questa potrebbe essere anche solo una gita di mezza giornata.

Potrete anche decidere di ampliare la gita con una visita al famoso Museo dell'apicoltura Plattner (aperture 2019, da Pasqua in poi, 10-18), il cui secondo ingresso dà proprio sul parcheggio accanto al lago - mentre il primo affaccia sulla Freudpromenade.

Lau&fam


#AltoAdige #altopianodelsole #Renon #lago #Costalovara #panorama

559 visualizzazioni

© Copyright Bimbi nel bosco.

E' vietata la riproduzione anche parziale. 

  • Facebook
  • Instagram