• Bimbi nel Bosco

LANA: L'AVVENTUROSA GITA NELLA GOLA



DEUTSCHE VERSION (COMINIG SOON)

ZONA: Merano - Lana

KM DA BOLZANO: 27 km (30 min in auto)

ALTITUDINE: 310 m.s.l.m.

DIFFICOLTÀ: bassa

DURATA: 1 h

DISTANZA: 2 km

DISLIVELLO: 70 m.

PASSEGGINO: NO

MAPPA


COME ARRIVARE

Bolzano > MeBo > Lana di Sopra > parcheggio Zuegg (vicinanze Forst di Lana).

Mappa


DESCRIZIONE


Se vi trovate dalle parti di Merano e siete in cerca di una gita veloce, ma super divertente e avventurosa, l'escursione lungo la Gola di Lana (Gaulschlucht in tedesco) è esattamente ciò che fa per voi!


Rocce, passerelle, sculture, gallerie e ponti sospesi sono gli ingredienti di questa gita, tutta lungo il Rio Valsura.


Partendo dal ponte sul rio Valsura (Lana di Sopra), la passeggiata si addentra nella gola (qui segnaliamo anche un piccolo parco giochi tra gli alberi) e nel bosco. Proseguendo incontriamo il pattinaggio e qualche sdraio.




All'altezza del pattinaggio troviamo anche un bivio: per continuare lungo la gola ci addentriamo a sinistra mentre a destra il sentiero ci porterà successivamente ai piedi del Castel Braunsberg.


Proseguiamo lungo la Gola lungo affascinanti passerelle semi sospese, sempre più alte, superiamo anche una galleria scavata nella roccia e diverse sculture, fino ad arrivare a due ponti sospesi consecutivi.




Qui termina la passeggiata e rientriamo sulla via dalla quale siamo arrivati.

Lungo il percorso sono presenti numerosi spiazzi e tavoli dove è piacevole fermarsi per una sosta.


Tornati al pattinaggio, stavolta saliamo verso Castel Braunsberg, e segnaliamo una certa pendenza negli ultimi cinquanta metri.

La vista, tuttavia, vi ripagherà della fatica: da qui si vede tutta Lana, ancor più bella se è l'ora del tramonto.



Giunti sotto al castello rientriamo camminando sul marciapiede lungo la strada per la val d'Ultimo (noi ci dirigiamo a destra, verso il paese).


Ad un certo punto sulla destra trovate anche l'ingresso per un passaggio che taglia tra le case, siccome ha una notevole pendenza e presenta gradini lo consigliamo solo a chi non è munito di passeggino.


Consiglio: sia in estate che in inverno questo è un luogo umido e per le sue caratteristiche poco soleggiato. Portate una maglia in più, dall'autunno alla primavera anche un berretto.


Curiosità: non è possibile accedere alle rive del Rio Valsura perchè dalla val d'Ultimo può arrivare carico di enormi quantità di acqua, e può essere pericoloso.

Il Rio Valsura nasce in cima alla val d'Ultimo, a Fontana Bianca, e alimenta ben tre laghi della valle. Termina la sua corsa sfociando nell'Adige a Lana.

In estate, in questa gola hanno luogo le rappresentazioni teatrali “Freilichtspiele Lana” e numerose feste.


Lau& fam. ottobre 2020

Ringraziamo Barbara V. per averci inviato anche le sue foto!


Se vi è piaciuta questa gita, ecco altri spunti nella zona di Merano:


> Merano: i meravigliosi giardini Trauttmansdorff



> Lana: giardini labirinto KRÄNZELHOF



> Lago di Zoccolo, val d'Ultimo: la passeggiata Kneipp per tutti



#Lana #Merano #goladilana #ponti #pontisospesi

330 visualizzazioni

© Copyright Bimbi nel bosco.

E' vietata la riproduzione anche parziale. 

  • Facebook
  • Instagram