top of page

LE ORIGINI DEL CALENDARIO D'AVVENTO


 

Gherard Lang - Germania di fine '800 - era un bambino che non vedeva davvero l'ora che fosse Natale, e ogni giorno la sua mamma si sentiva chiedere "quanto manca?".


Così, con l'obiettivo di aiutarlo a dare una misura al tempo, la mamma preparò dei biscotti speziati e li nascose in 24 sacchettini, che gli consegnò uno al giorno dal 1° al 24 dicembre.


Una volta cresciuto, Gherard realizzò il primo Calendario d'Avvento su carta, proponendone un prototipo in cartone con caselline che potessero essere riempite con piccoli doni.



Guarda anche:







197 visualizzazioni

Comments


bottom of page