IN BICI CON I BAMBINI IN ALTO ADIGE



Le temperature settembrine sono davvero invitanti se vi piace andare in bicicletta.



L'Alto Adige è il paradiso dei ciclisti in cictybike, mountainbike e e-bike, mezzi che volendo si possono anche prendere a noleggio praticamente ovunque.


Se siete amanti di questo sport (anche solo platonici o a weekend alterni) sicuramente tra queste montagne troverete piste per tutti i gusti, sia a valle che in quota, per ogni tipo di bicicletta e grado di esperienza.


In questo post vi proponiamo alcune delle più belle tra le migliaia di piste possibili in Alto Adige, una terra che è ramificata di piste ciclabili in tutte le direzioni e collegano tra loro e internamente tutte le località. I


Stavolta prenderemo in considerazione le ciclabili a valle e in particolare tre zone: altoatesine val Pusteria, val Venosta, Bolzano e dintorni. (Altre seguiranno...)


VAL PUSTERIA


La val Pusteria è una di quelle mete dove è fin troppo facile andare in bici, così come spingersi lontani per chilometri e intanto ammirare panorami montani che difficilmente si scordano.

Le piste sono perlopiù pianeggianti e c'è sempre la possibilità di tornare in treno


A chi pedala per la prima volta consigliamo la ciclabile da San Candido al lago di Landro : 10 km, 200 metri di dislivello, è adatta anche ai bambini più piccoli.

Consigliamo la mountain-bike per il fondo sterrato.



Per chi se la sente di pedalare più a lungo, San Candido è ben collegata anche con Sesto, Brunico, Bressanone e Dobbiaco, tutte comodamente raggiungibili a bordo della vostra due ruote ecologica.

Questi percorsi hanno il fondo asfaltato perciò sono adatti ad ogni tipo di bicicletta (anche se, essendo dei tratti non proprio brevissimi, è meglio una mountain bike o almeno una bici dotata di marcia, per addolcire la crociera).